Contributo babysitter per i dipendenti degli Studi Professionali

L’Ente Bilaterale degli Studi Professionali rimborsa ai dipendenti iscritti di studi/aziende in regola con i versamenti alla bilateralità, parte dei contributi previdenziali versati all’INPS alle babysitter assunte per l’assistenza dei propri figli.

Ebipro rimborsa, ai dipendenti iscritti di studi/aziende in regola con i versamenti alla bilateralità (Cadiprof ed Ebipro) e con un’anzianità contributiva di almeno 6 mesi al momento della richiesta, che hanno avuto necessità di ricorrere tramite assunzione, nel periodo coincidente con l’anno scolastico 2020/21, di personale dedicato all’assistenza dei propri figli con qualifica contrattuale di babysitter, parte dei contributi previdenziali versati all’INPS per lo stesso.
Il rimborso è pari al 30% dei contributi versati, l’importo massimo annuo erogabile di € 500 e nei limiti delle risorse stanziate.
Ciascun dipendente iscritto non può presentare più di una richiesta nell’arco dell’intera iscrizione alla bilateralità di settore.
A breve sarà disponibile, sul sito www.ebipro.it nella sezione Servizi per il Lavoratore, il regolamento con le modalità di richiesta da inoltrare esclusivamente on line attraverso la nuova piattaforma per richiedere  le prestazioni alla bilateralità di settore.